Pagina dei tecnici idropotabili

Pagina dei tecnici idropotabili

Ogni gestore di acquedotto pubblico deve disporre di tecnici idropotabili.

L'Ufficio Gestione risorse idriche promuove la formazione di questi tecnici organizzando regolarmente Corsi di base per tecnici idropotabili e altri incontri di approfondimento sulle tematiche relative alla gestione, manutenzione ed efficienza degli acquedotti pubblici d'acqua potabile.

L'ultima sessione del Corso base per tecnici idropotabili é stato organizzato dall'Ufficio Gestione risorse idriche in collaborazione con il Consorzio dei Comuni e si é svolto nel mese di novembre 2015. La prossima sessione del corso o altre iniziative rivolte ai tecnici idropotabili saranno pubblicizzati sulla home page dell'Agenzia provinciale per l'ambiente con i dettagli su questa pagina.

I comuni saranno informati direttamente delle iniziative proposte.

Di seguito alcuni importanti modelli di documenti che i gestori degli acquedotti devono utilizzare pert la gestione degli impianti secondo quanto disposto dalla normativa vigente:

Formazione tecnico idropotabile 2013

Disinfestazione d’impianti di approvvigionamento idropotabile e prelievo di campioni di acqua per controllo interno

3:33Formazione tecnico idropotabile 2013 (06.12.2013)
Video Gallery

Corso di formazione pratico per tecnici idropotabili secondo il D.P.P. n. 12/2006:

Disinfezione d’impianti di approvvigionamento idropotabile e prelievo di campioni di acqua per controllo interno

In virtù delle sempre maggiori pretese di acqua potabile pura e l’incrementata responsabilità dei gestori di acquedotti pubblici (controlli di qualità interni) l’Ufficio Gestione risorse idriche intende, insieme al Consorzio dei Comuni, migliorare ulteriormente il livello di sicurezza dell’approvvigionamento potabile alzando il livello di formazione dei tecnici idropotabili altoatesini.

La pulizia corretta e regolare di pozzetti di raccolta, serbatoi e tratti di acquedotto rappresenta una misura importante che deve essere eseguita a regola d’arte. Il corso prevede una sessione di teoria ed una di pratica in un impianto di approvvigionamento vicino, per imparare ad utilizzare correttamente l’ipoclorito di sodio: dallo stoccaggio al calcolo della concentrazione corretta, le misure di sicurezza da rispettare e lo smaltimento dell’acqua di pulizia in sintonia con l’ambiente.

Un altro argomento del corso di formazione è il corretto prelievo di campioni d’acqua potabile per controlli interni. Sapendo come e dove vengono prelevati i campioni d’acqua potabile il gestore realizza risparmi significativi: come devono custoditi i recipienti che in parte devono essere sterilizzati, come va svolto il trasporto, come vanno etichettati i prelievi e quali accorgimenti sono necessari durante il campionamento stesso.
Il certificato di formazione potrà rendere possibile i prelievi direttamente tramite il tecnico idropotabile e quindi rendere superflui lunghi trasferimenti del personale del laboratorio a spese del gestore.


Formazione tecnico idropotabile 2012

  • Disinfezione nell’approvvigionamento idropotabile
  • Clorazione ed impianti UV nell'uso quotidiano e in caso di emergenza

2:36Formazione tecnico idropotabile 2012 (13.11.2012)
Video Gallery

Clorazione ed impianti UV nell’uso quotidiano e in caso di emergenza

In Alto Adige l’acqua potabile arriva nella maggior parte ai rubinetti senza essere trattata. Nonostante ciò in alcuni casi sono richieste misure per la depurazione batteriologica dell’acqua stessa o delle infrastrutture quali serbatoi o tubazioni.
Progettazione, esercizio e monitoraggio di impianti di disinfezione richiedono una fondamentale conoscenza delle tecnologie applicate e del comportamento chimico e biologico dell’acqua.
Professionisti competenti spiegheranno ai partecipanti quali sono le tecnologie da applicare, come si definisce il campo di impiego di un impianto UV o di una disinfezione mediante cloro, quali sono le verifiche e misure da adottare per un esercizio a regola d’are e come viene eseguita una manutenzione adeguata.
Questa mezza giornata di studio con finalità decisivamente pratica viene organizzata dal Consorzio dei Comuni in collaborazione con l’Ufficio Gestione risorse idriche per tecnici idropotabili che hanno concluso la formazione secondo la L.P. 8/2002.

 


Riferimenti normativi: consulta la pagina sulla legislazione

Contatto: Ufficio Gestione risorse idriche