Bauschutt - Zone protette contro l'utilizzo di materiale edile riciclato

Criteri di massima

La Giunta provinciale ha approvato le nuove linee guida per il recupero dei resti di costruzione e per la qualità dei materiali edili riciclati. I materiali edili riciclati possono essere utilizzati nell'ambito di progetti approvati di opere edili in zone urbane. A tutela delle zone di rispetto idrico l'utilizzo di materiale edile riciclato è proibito:

  • negli ambiti di cui agli artt. 15 e 18 della legge provinciale 18 giugno 2002, n. 8, (zone di rispetto per acque potabili I e II),
  • in prossimità di falde acquifere fino ad 1 m sopra all'escursione massima della falda,
  • in una fascia di 5 m dalle acque superficiali,
  • ad una distanza inferiore a 100 m da pozzi per acque potabili, ovvero 200 m in caso di sorgenti situate più a valle,
  • in zone destinate ad aree di tutela idrica dal Piano urbanistico comunale,
  • in zone umide e in prati o aree sottoposti a drenaggio,
  • in parchi naturali, biotopi e presso monumenti naturali.

0:00Materiale edile da demolizione, una trasmissione del ciclo "Quale ambiente". BCool-Comunicare-Oltre Bolzano (03.11.2016)
Video Gallery

Ambiente Vivo - Materiale edile da demolizione
Produzione: mediaart production coop (2016)

 

Riferimenti normativi: consulta la pagina sulla legislazione

Contatto: Ufficio Gestione rifiuti