Tirocinio non retribuito

Tirocinio non retribuito
Tirocinanti durante il tirocinio in laboratorio (Foto: Agenzia provinciale per l'ambiente, A. Ferrari)

Presupposti per la richiesta d'ammissione

Le studentesse e gli studenti delle scuole superiori, universitari e neolaureati possono chiedere di svolgere un tirocinio pratico presso gli uffici o i laboratori dell'Agenzia, facendo richiesta secondo le modalità di seguito elencate.

Tale tirocinio non costituisce rapporto di lavoro e non viene retribuito.

Chi è interessato al tirocinio deve inviare una e-mail alla Direzione dell'Agenzia provinciale per l'ambiente all'indirizzo: agenziaambiente@provincia.bz.it con i propri dati personali (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, recapito telefonico ecc.), specificando:

  • scuola frequentata (costituisce titolo preferenziale la frequenza di una scuola ad indirizzo tecnico/scientifico quale: Liceo scientifico, Istituto Tecnico Industriale, Istituto Tecnico per Geometri);

  • motivazione per lo svolgimento del tirocinio presso l'Agenzia per l'ambiente;

  • periodo di svolgimento del tirocinio, indicando chiaramente la data d'inizio e di fine.

Alla e-mail deve essere allegato un breve Curriculum Vitae (preferibilmente con foto tessera).
L'Agenzia per l'ambiente contatterà la/il richiedente entro 30 giorni dalla ricezione della relativa mail, per comunicare l'eventuale disponibilità. Saranno prese in considerazione solo le domande complete della documentazione e delle informazioni richieste.

N.B.: Il tirocinio è svolto in accordo con l'ente/scuola/istituto di provenienza e pertanto lo studente/la studentessa dovrà essere assicurato da questa.

Lo studente/la studentessa deve inviare una e-mail alla Direzione dell'Agenzia provinciale per l'ambiente all'indirizzo: agenziaambiente@provincia.bz.it con i propri dati personali (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, recapito telefonico ecc.), specificando:

  • la facoltà universitaria frequentata e la relative sede;
  • corso o indirizzo di studio;
  • motivazione per lo svolgimento del tirocinio presso l'Agenzia per l'ambiente;
  • periodo di svolgimento del tirocinio con indicazione precisa della data d'inizio e di fine.

Alla e-mail deve essere allegato un breve, ma dettagliato Curriculum Vitae (preferibilmente con foto tessera). Tale tirocinio deve avere una durata minima di 6 settimane e massima di 6 mesi.
L'Agenzia per l'ambiente contatterà la/il richiedente entro 30 giorni dalla ricezione della relativa mail, per comunicare l'eventuale disponibilità. Saranno prese in considerazione solo le domande complete della documentazione e delle informazioni richieste.
Verranno preferiti Studenti dei corsi master o dal secondo anno concluso del triennio in poi.

N.B.: Lo studente/la studentessa dovrà essere assicurato dall'ente/scuola/istituto di provenienza.

Per il neolaureato/la neolaureata vale la stessa procedura indicata al punto 2). In aggiunta, la/il richiedente deve indicare nella e-mail anche il titolo di studio acquisito e il titolo/l'argomento della propria tesi di laurea.

N.B.: Il neolaureato/la neolaureata dovrà essere in possesso di un'assicurazione privata (RCT, infortuni e malattie) per il periodo dell'attività.

Alla e-mail deve essere allegato un breve, ma dettagliato Curriculum Vitae (preferibilmente con foto tessera). I tirocinio deve avere una durata minima di 6 settimane e massima di 6 mesi.
L'Agenzia per l'ambiente contatterà la/il richiedente entro 30 giorni dalla ricezione della relativa mail, per comunicare l'eventuale disponibilità. Saranno prese in considerazione solo le domande complete della documentazione e delle informazioni richieste.


Link utili

Tirocinio pratico retribuito presso l'Amministrazione provinciale

Informazioni sono reperibili sulla Rete Civica alla voce: "Tirocinanti - assunzione nell'Amministrazione provinciale", un servizio dell'Amministrazione provinciale dell'Alto Adige.

 

Contatto:

Direzione dell'Agenzia provinciale per l'ambiente, persone di riferimento:
Elisa Ansaloni (tel. 0471 417103; e-mail: elisa.ansaloni@provincia.bz.it) e Nadia Franzoi (tel. 0471 417276; e-mail: nadia.franzoi@provincia.bz.it).