FAQ - Domande frequenti

Ricerca

Domande e risposte

[FAQ-Incentivi energetici]
Chi può richiedere un contributo?
Tutte le persone che realizzano un intervento secondo i criteri nel territorio della provincia di Bolzano, indipendentemente dal titolo legale (p.e. proprietario, inquilino, affittuario ecc.). Le fatture devono essere intestate al richiedente
[FAQ-Incentivi energetici]
A chi posso rivolgermi per una consulenza?
Offriamo consulenza sia telefonicamente, sia presso la nostra sede in via Mendola 33 a Bolzano e mensilmente nelle sedi distaccate.
Per maggiori informazioni https://ambiente.provincia.bz.it/energia/consulenza-energetica.asp
[FAQ-Incentivi energetici]
Come devo inoltrare una domanda?

Per le persone fisiche:
- consegna a mano presso il nostro ufficio
- a mezzo posta raccomandata al nostro ufficio
- a mezzo posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: energie.energia@pec.prov.bz.it
- a mezzo posta elettronica con copia del documento di identità al seguente indirizzo: einergieeinsparung@provinz.bz.it

Per imprese e enti pubblici:
- Solo a mezzo posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: energie.energia@pec.prov.bz.it

[FAQ-Incentivi energetici]
Quando devo inoltrare la domanda di contributo?
Le domande di contributo devono essere inoltrate PRIMA dell’avvio dei lavori e sempre nell’anno di avvio dei lavori. Termine di presentazione dal 1° gennaio al 31 maggio di ogni anno.
[FAQ-Incentivi energetici]
Dove trovo i moduli per le domande di contributo?
I moduli si trovano al seguente indirizzo: https://ambiente.provincia.bz.it/servizi/servizi-e-modulistica-energia.asp
[FAQ-Incentivi energetici]
Cosa devo fare, se l’investimento riguarda in parte una persona fisica e in parte un’attività economica?
Se l’investimento riguarda anche solo in parte un’attività economica (p.e. agricoltura, agriturismo; ecc.), deve essere utilizzato il modulo per le imprese. La percentuale per la quota dell’impresa e per la quota della persona fisica è da indicare nel modulo a pena di decadenza del contributo.
[FAQ-Incentivi energetici]
Posso utilizzare la quota di spesa non coperta dal contributo provinciale per richiedere anche la detrazione fiscale?
No, i contributi di cui ai presenti criteri non sono cumulabili, per gli stessi costi ammissibili, con contributi o agevolazioni di qualunque tipo previsti dalla normativa statale o da altri leggi a carico del bilancio provinciale, ad eccezione dei finanziamenti di opere pubbliche previsti agli articoli 3 e 5 della legge provinciale 11 giugno 1975, n. 27 e successive modifiche.
[FAQ-Incentivi energetici]
La concessione del contributo dipende dal reddito?
No, il contributo viene concesso per misure di risparmio energetico indipendentemente dal reddito.
[FAQ-Incentivi energetici]
Posso contare in ogni caso sul contributo?
Dopo la verifica della completezza della documentazione e del rispetto dei criteri tecnici, le domande vengono approvate secondo l’ordine cronologico di presentazione, fino ad esaurimento della disponibilità finanziaria.
[FAQ-Incentivi energetici]
Posso richiedere un contributo per la coibentazione di pareti esterne, se l’edificio viene ampliato oppure in parte demolito e ricostruito?
Il contributo in questi casi viene concesso solo per le pareti esistenti, in quanto gli elementi strutturali nuovi oppure demoliti e ricostruiti devono comunque rispettare le norme di legge vigenti.