Altri utilizzi

Altri utilizzi
Laghetto in zona ricreativa (Foto: Agenzia provinciale per l'ambiente, Uff. Gestione risorse idriche,2016)

Produzione di forza motrice

Derivazioni d'acqua continuano ad essere effettuate anche per l'azionamento di molini, come mazzapicchiatura all'interno di fucine e per attivitá di segheria. Di questi molini cosí storicamente significativi ne rimangono in attivitá ormai appena pochi esemplari. Alcuni di questi tuttavia sono stati ristrutturati negli ultimi anni a cura di privati o di enti pubblici per illustrare alla collettivitá ad esempio le modalitá della produzione di farina.

Uso antincendio

L'approvvigionamento idrico antincendio per localitá avviene di norma mediante l'acquedotto ad uso potabile, al quale deve essere annesso un serbatoio di dimensioni adeguate. In alcuni casi, a partire dal serbatoio, viene posata anche una condotta separata per l'antincendio; ció ha il vantaggio di ridurre notevolmente il tempo di permanenza dell'acqua nell'acquedotto ad uso potabile, in particolar modo nei casi di scarso consumo idrico.

L'approvvigionamento idrico per uso antincendio viene effettuato anche mediante apposite derivazioni da corsi d'acqua e da appositi invasi idrici. Questi ultimi vengono realizzati principalmente contro gli incendi boschivi e per l'approvvigionamento idrico antincendio dei singoli masi o piccoli villaggi. Inoltre degne di menzione sono anche le derivazioni d'acqua per l'alimentazione di rogge storiche tuttora conservate, le quali da una parte rivestono un'importanza nel contesto del luogo e dall'altra non per ultimo integrano anche come eventuale approvvigionamento antincendio.

Piscicoltura

Un peso secondario tra le derivazioni d'acqua presenti complessivamente in Alto Adige lo rivestono quelle destinate alla piscicoltura commerciale o privata, per l'alimentazione di laghetti artificiali.

Uso domestico

Per derivazioni d'acqua per uso domestico, si intendono quelle destinate all'approvvigionamento idrico di masi o di singole case d'abitazione, ma non per consumo umano. Queste acque derivano principalmente da sorgenti o pozzi privati, in origine utilizzati anche per l'approvvigionamento idrico potabile, ma che oggi non soddisfano piú gli indispensabili requisiti di qualitá dell'acqua; in seguito all'allacciamento all'acquedotto pubblico, dette acque vengono utilizzate solamente per l'irrigazione di orti e giardini oppura per lo sciacquo dei WC. E' importante che le condotte private ad uso domestico non vengano in alcun modo messe in comunicazione con l'acquedotto pubblico, onde evitare inquinamenti dell'acqudotto potabile. 

Modulistica

Acqua per altri utilizzi (forza motrice, allevamento ittico, antincendio, laghetti artificiali, ecc. ...) - Derivazione

L'acqua é un bene pubblico. Chiunque voglia derivare o utilizzare l'acqua, deve ottenerne l'autorizzazione facendo richiesta mediante le pagine tematiche dell'ufficio Gestione risorse idriche. Utilizzare l’acqua per forza motrice...

Riferimenti normativi: consulta la pagina sulla legislazione

Contatto: Ufficio Gestione risorse idriche