Aree di tutela dell'acqua potabile

Aree di tutela dell'acqua potabile
Ingresso opera di presa e vista della zona I (Foto Agenzia provinciale per l'ambiente, Uff. Gestione risorse idriche,2013)

L’acqua potabile è il nostro alimento primario. L'acqua potabile non  deve solo essere disponibile in quantità sufficiente, ma va garantita  la sua purezza.
Per assicurare e migliorare la disponibilità e la qualità anche in futuro è necessario che, laddove le sorgenti ed i pozzi siano alimentati con acqua di provenienza meteorica od da acque superficiali, il suolo ed il sottosuolo siano tutelati in maniera particolare. E`questo l'obbiettivo delle Aree di tutela dell'acqua potabile istituite in Alto Adige.

La legislazione attuale prevede che ogni fonte (sorgente, pozzo) che alimenta acquedotti d'acqua potabile pubblici sia tutelata e con essa il suo bacino imbrifero.

La tutela si concretizza limitando le possibili fonti d'inquinamento siano esse dovute ad attivitá svolte sul territorio o all'utilizzo del suolo.

Contatto: Ufficio Gestione risorse idriche