Pozzi, sonde e indagini nel sottosuolo

Pozzi, sonde e indagini nel sottosuolo
Perforatrice per pozzi (Foto: Agenzia provinciale per l'ambiente, Uff. Gestione risorse idriche 2016)

Immissione e inoltro dei documenti online di dati geologici relativi alla costruzione di pozzi e sonde geotermiche

Chi esegue perforazioni ed indagini geologiche nel sottosuolo può inoltrare la necessaria documentazione utilizzando il servizio online.
Nell'ambito della digitalizzazione dell’Amministrazione provinciale ora tutte le informazioni relative ad indagini nel sottosuolo possono essere inoltrate in modo digitale. L’Ufficio Geologia e prove materiali in collaborazione con l’Ufficio Gestione risorse idriche della Provincia e l’Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale-ISPRA di Roma mettono a disposizione degli addetti ai lavori un servizio online per l’immissione e l’inoltro dei documenti necessari per adempiere alle leggi nazionali e provinciali in materia di studi e indagini nel sottosuolo.
Il relativo servizio è accessibile da questa pagina web della Rete civica e al portale dell’Amministrazione provinciale alla pagina.
Il dato in forma digitale potrà essere così consultato sia dai tecnici che dai cittadini sul Geobrowser della Provincia.

Contatto: Ufficio Gestione risorse idriche e Ufficio Geologia e prove materiali