Monitoraggio della zanzara tigre: primi risultati 2017

Monitoraggio della zanzara tigre: primi risultati 2017
Confronto dello sviluppo dell’andamento della popolazione della zanzara tigre negli anni 2013-2017, riferito al numero medio di uova depositate per ovitrappola nel periodo maggio-ottobre (fonte: Agenzia provinciale per l’ambiente, 2017)

I dati ricavati durante le ultime due settimane suggeriscono un ulteriore e marcato aumento del numero di uova. I valori sono raddoppiati rispetto a quelli contati durante il medesimo periodo del 2016 e risultano essere i più elevati di tutti i cinque anni di monitoraggio.

Evitare i piccoli ristagni d'acqua intorno alla casa e il cortile è fondamentale per limitare l'aumento delle popolazioni di zanzara tigre durante la stagione calda.

ovitrappole positive - risultati recenti
Monitoraggio della zanzara tigre 2017 - situazione a fine luglio-inizio agosto: in quasi tutti i siti di campionamento della Val d'Adige e della Bassa Atesina sono state ritrovate uova di zanzara tigre (fonte: Agenzia provinciale per l’ambiente, 2017).

La mappe geografica elaborata rappresenta il numero di uova deposte con le seguenti classi di frequenza elencate:

Contatto: Laboratorio biologico