Contributi e finanziamenti

Per la progettazione, la realizzazione e manutenzione straordinaria di impianti e di interventi per la gestione dei rifiuti, ai sensi della Legge provinciale 26 maggio 2006, n. 4 può essere concesso ai comuni, loro consorzi, alle comunità comprensoriali, alle aziende speciali e alle società di capitale a prevalente partecipazione pubblica, un contributo in conto capitale fino al 90 per cento della spesa riconosciuta ammissibile.

Criteri e modalità per la concessione e la liquidazione di contributi in vigore dal 2018: deliberazione della Giunta provinciale n. 998 del 02.10.2018.

Importi dovuti dai comuni e gestori degli impianti

I Comuni e i gestori degli impianti di raccolta e smaltimento sono obbligati a versare annualmente alla Provincia di Bolzano un importo per la parziale copertura delle spese per la realizzazione di impianti di smaltimento (vedi legge provinciale 26 maggio 2006, n. 4).

Gli importi vengono calcolati annualmente. Il conteggio si riferisce alla quantità annuale di rifiuti urbani prodotti e la quantità di rifiuti organici raccolti separatamente pro capite. Gli importi dovuti per l’anno 2019 sono stati stabiliti con delibera n. 874 del 4 settembre 2018.

Modulistica

Riferimenti normativi: consulta la pagina sulla legislazione

Contatto: Ufficio Gestione rifiuti