Orniello

L'orniello (Fraxinus ornus), spesso ridotto a cespuglio (10 m), con corteccia nerastra, opaca e compatta, appartiene alla famiglia delle Oleaceae. È presente nelle boscaglie degradate nell'area submediterranea, è molto comune nella fascia prealpina e penetra lungo le valli principali fino nel cuore delle Alpi. Generalmente non supera i 600 m di altitudine. Le foglie sono composte da 5-9 foglioline dentate e sono di forme e dimensioni piuttosto variabili. I fiori ermafroditi sono disposti in pannocchie erette di colore bianco crema e sono particolarmente profumati. Visti al microscopio, i granuli pollinici mostrano tre solchi lunghi e fusiformi. La loro superfice è caratterizzata da un reticolo che ricorda un filo di perle. Il frutto è una noce alata ellittico-spatolata (samara). Il periodo di fioritura è in primavera inoltrata. Il polline di questa pianta è considerato allergenico.


Immagini della pianta e del polline

Calendario dei pollini - 2022

Bolzano

Visualizza:

Brunico

Visualizza:

Silandro

Visualizza: