Salice

Questo genere (Salix spp.) comprende forme a portamento arboreo, arbustivo e prostrato, comuni nei boschi umidi, ma anche lungo i corsi d'acqua, sulle rive dei laghi ed in alta montagna. Le infiorescenze maschili e femminili formano amenti su piante diverse. Visti al microscopio, i granuli pollinici hanno forma tondeggiante e sono caratterizzati da tre solchi larghi e lunghi, ciascuno con un poro (tricolpati), i quali rappresentano i punti di uscita del tubetto pollinico. Inoltre, la superficie dei granuli pollinici è caratterizzata da una struttura a forma di rete (reticolato). I frutti sono costituiti da minute capsule e i semi, in esse racchiusi, presentano un ciuffo di peli per la disseminazione. La fioritura avviene ad inizio primavera. I pollini sono considerati moderatamente allergenici.


Immagini della pianta e del polline

Calendario dei pollini - 2022

Bolzano

Visualizza:

Brunico

Visualizza:

Silandro

Visualizza:


Contatto: Laboratorio biologico