Officina mobile riparazione bici

Officina mobile riparazione bici
Metti in sicurezza la tua bici (Fonte: Agenzia provinciale per l'ambiente e la tutela del clima)

Ritorna l’iniziativa “officina mobile riparazione bici”

Anche nel 2021 l’Agenzia provinciale per l’ambiente e la tutela del clima offre ai Comuni interessati il servizio gratuito di riparazione delle biciclette per i cittadini. Complessivamente ha finanziato il servizio per 15 interventi.

Riparare un oggetto anziché produrlo di nuovo significa impiegare meno materie prime ed energia. Allo stesso tempo si riducono i rifiuti.
A volte basta poco per rendere un oggetto di nuovo utilizzabile. Riparare qualcosa quindi è un alternativa sensata e rispettosa per l’ambiente.

Cosa viene offerto?
La stazione mobile della cooperativa sociale Novum fornirà per mezza giornata il servizio di piccole riparazioni (per esempio forature, cambio freni, controllo del cambio, cambio luci, ecc.) in un luogo prescelto sul territorio comunale.

Comuni che nel 2021 aderiranno all'iniziativa:

Cermes
Velturno
Avelengo
Racines
Gargazzone
San Pancrazio
Val di Vize
Lana
La Valle
Tesimo
Corvara
San Martino in Passiria
Marebbe
Parcines
Castelbello

Annotazione: (*) Per informazioni sul luogo contattare il Comune

Servizio di riparazione bici a Caldaro

Hai una gomma a terra? I freni non funzionano più? Oppure le luci e il campanello non sono in ordine?
Nessun problema, ci pensano l'Agenzia provinciale per l'ambiente e la tutela del clima e la cooperativa sociale Novum.
"Alle volte basta un semplice intervento per prolungare la vita di una bicicletta ed evitare da un lato uno spreco di denaro, e dall'altro la produzione di rifiuti da smaltire" (Dr. Giulio Angelucci, Direttore dell'Ufficio Gestione rifiuti)

Tutti in sella grazie all'officina mobile riparazione bici.
GNews Production

 

Contatto: Ufficio Gestione rifiuti